“L’eccellenza nella cura delle dipendenze comportamentali”

 

POLO PER LE NEW ADDICTIONS

La Società Italiana di Intervento sulle Patologie Compulsive (S.I.I.Pa.C.) è un centro specializzato nella cura e riabilitazione di persone con problemi di dipendenza psicologica.

E’ stata la prima struttura in Italia a porsi l’obiettivo di studiare ed approfondire il fenomeno del Gioco d’Azzardo Patologico, per offrire un efficace programma d’intervento non solo a chi ne era colpito ma anche ai familiari. In seguito è stato anche realizzato un Centro Riabilitativo per Giocatori d’Azzardo Patologici unico nel suo genere, innovativo sia per le terapie proposte che per la varietà dei professionisti coinvolti: Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Commercialisti, Avvocati, Tutor.

Oltre al Gioco d’Azzardo Patologico la S.I.I.Pa.C. affronta anche altre “new addictions”, ossia tutte quelle forme di dipendenza in cui non è implicato l’intervento di alcuna sostanza chimica.

L’oggetto della dipendenza è, infatti, un comportamento o un’attività lecita e socialmente accettata.

Per la maggioranza delle persone queste attività sono parte integrante della vita quotidiana.

Per alcuni individui, tuttavia, possono assumere caratteristiche patologiche, fino a provocare gravissime conseguenze.

Le new addictions, che si possono definire delle dipendenze comportamentali, sono:

  • Dipendenza da chirurgia plastica
  • L’ortoressia
  • La Selfie addiction
  • La exercise addiction
  • dipendenza da cyber pornografia
  • dipendenza da cyber sex
  • dipendenza da steroidi (Bigoressia)
  • dipendenza dalle e-mail
  • dipendenza da gioco d’azzardo
  • dipendenza da internet
  • dipendenza dal lavoro
  • dipendenza dalla pornografia
  • dipendenza affettiva
  • dipendenza dai propri possedimenti (Hoarding)
  • dipendenza dal sesso
  • dipendenza dallo shopping
  • dipendenza dallo sport
  • dipendenza dal telefonino
  • dipendenza dalla televisione
  • dipendenza dal trading on line
  • dipendenza dai videogames
  • dipendenza patologica dal sole (Tanoressia)

 

banner_siipac

300x270-images-stories-Logo_UE_FSE

 

 

NEWS

VIII Edizione del Master

in Psicologia delle Nuove Dipendenze

Considerato il notevole interesse e le numerose richieste ricevute riguardanti le Nuove Dipendenze,

la S.I.I.Pa.C ha deciso rinnovare il Master in Psicologia delle Nuove Dipendenze

con la strutturazione di due corsi formativi, che avranno inizio nel nuovo anno.

Sono aperte le iscrizioni!

 

 

 

“HIKIKOMORI”

  HikikomoriItalia
Etimologia giapponese: dalle parole “hiku” tirare e “komoru” ritirarsi, ovvero “isolarsi“.

Termine utilizzato per riferirsi ad adolescenti e giovani adulti che decidono di ritirarsi dalla vita sociale per lunghi periodi (da alcuni mesi fino a diversi anni), rinchiudendosi nella propria camera da letto, senza aver nessun tipo di contatto diretto con il mondo esterno.

Il fenomeno, già presente in Giappone dalla seconda metà degli anni ottanta, ha incominciato a diffondersi nell’ultimo decennio anche negli Stati Uniti e in Europa.

Il tempo di permanenza davanti al computer arriva fino a 10-12 ore giornaliere: la persona affetta da questo disturbo non esce dalla sua stanza né per lavarsi, né per alimentarsi, arrivando a portare a zero la soglia di sopravvivenza. Chi soffre della sindrome di hikikomori ha un’età compresa tra i 19 e i 27 anni, per oltre il 90% dei casi è di sesso maschile e di estrazione sociale solitamente medio-alta (Tamaki, 1998).

Segnali: ritiro sociale da almeno sei mesi (rifiuto delle amicizie, sport e socialità, fuga dalla vita reale e conseguente isolamento nel virtuale); ritiro scolastico; ritiro dalle attività lavorative; possibilità di correlazione con IAD (Internet Addiction Disorder); possibile inversione dei ritmi sonno-veglia; nonostante la patologia, la capacità di apprendimento non risulta significativamente alterata.

La S.I.I.Pa.C è stata la prima in Italia a parlare di questo fenomeno grazie all’esperienza pluridecennale nel trattamento delle Dipendenze Comportamentali.

Di seguito potrete visionare un estratto dell’intervista al Dott. Guerreschi proprio su questo argomento trattato nella trasmissione “Announo“:

http://www.announo.tv/2015/05/guerreschi-la-dipendenza-non-inizia-per-caso/

 

“VII edizione MASTER 2017”

master-immagine

 

 

Il Master in Psicologia delle Nuove Dipendenze si terrà nella sede nazionale S.I.I.Pa.C, via Maso della Pieve 60/A – 39100 Bolzano.

Il corso prevede otto week end di 12 ore ciascuno (21-22 Gennaio, 18-19 Febbraio, 18-19 Marzo, 08-09 Aprile, 20-21 Maggio, 24-25 Giugno, 10-11 Luglio, 16-17 Settembre) ed è rivolto ai laureati e laureandi in Psicologia, Psicologi e Psichiatri, nonché a tutti gli operatori impegnati nel trattamento delle dipendenze in possesso di un adeguato titolo universitario.

L’ obiettivo del Master è quello di formare esperti in psicologia delle nuove dipendenze in grado di padroneggiare strumenti di valutazione, metodologie e tecniche di intervento integrato per le varie forme di dipendenza, operando all’interno di contesti socio-sanitari pubblici e privati.

 

 

 

 

 

 

1006, 2016

Programma Master 2017 in Psicologia delle Nuove Dipendenze

giugno 10th, 2016|Commenti disabilitati su Programma Master 2017 in Psicologia delle Nuove Dipendenze

Vi informiamo che il Master in “Psicologia delle Nuove Dipendenze” ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Bolzano   Di seguito il file inerente i [...]

2004, 2016

Iscrizione Master 2017

aprile 20th, 2016|Commenti disabilitati su Iscrizione Master 2017

Master in Psicologia delle Dipendenze Nuove Dipendenze   Sono ufficialmente aperte le iscrizioni al Master 2017, da inviarsi via mail all'indirizzo info@siipac.it Di seguito, troverete tutte le [...]